Diritto di Recesso

Labsonic  riconosce il diritto di recesso come previsto dalla normativa vigente. Il termine utile per avvalersi di tale diritto é di 10 gg come previsto per legge.

Entro tale data, il cliente è tenuto ad inviare una comunicazione scritta e firmata con lettera raccomandata, intestata all’attenzione di:

Labsonic di Altieri Francesco & C. sas
Via Gradoni Municipio,36
75100  – Matera (MT)  

 

Nella lettera dovranno essere indicate le coordinate bancarie (nella fattispecie  il CODICE IBAN) della conto dove il cliente desidera ricevere l’accredito della somma sostenuta per l’acquisto della merce restituita. Unitamente all’invio della lettera, il cliente è tenuto ad inviare la merce tramite corriere, riponendola in un apposito imballo tale da garantirne l’integrità. L’imballo, deve essere inviato entro 10 giorni dal ricevimento del DDR da parte di LABSONIC  al medesimo indirizzo.

Entro 30 giorni lavorativi dal ricevimento della lettera raccomandata e della merce, LabSonic effettuerà il bonifico di accredito per l’esatto importo che il cliente ha versato per l’acquisto della merce ordinata (al netto delle spese di spedizione) sulle coordinate bancarie comunicateci dal cliente.

 

1. Esclusione dal diritto di recesso

Il diritto di recesso non si applica al Cliente che acquisti per finalità inerenti la propria attività lavorativa (per es: uso strumentale, rivendita ecc.) e che pertanto comunichi al Fornitore la propria Partita IVA. Il diritto di recesso è inoltre escluso nei seguenti casi:

  • Acquisto di prodotti confezionati, la cui confezione originale sia stata manomessa o danneggiata dal Cliente;
  • Acquisto prodotti il cui prezzo è legato a fluttuazioni dei tassi del mercato finanziario che il Fornitore non è  in grado di controllare;
  •  Acquisto di beni confezionati su misura o personalizzati o che, per loro natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente;
  • Acquisto di software informatici sigillati, aperti dal consumatore.
  • Acquisto di prodotti in offerta speciale.

2. Modalità di esercizio del Diritto di recesso

Il diritto di Recesso si esercita mediante l’invio da parte del Cliente, nel termine sopra indicato, di una lettera Raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata all’intestatario del sito. Tale comunicazione dovrà necessariamente contenere tutto quanto di seguito indicato:

  • Il numero di documento (fattura – documento di trasporto) per cui si esercita il recesso;
  • L’espressa volontà del Cliente di voler recedere in tutto o in parte dal contratto di acquisto;
  • La descrizione ed i codici degli articoli per cui si esercita il diritto di recesso;
  • Copia del documento di acquisto (fattura – documento di trasporto) relativo all’ordine oggetto del recesso;
  • Coordinate bancarie del Cliente (CODICE IBAN conto corrente, ABI, CAB, intestatario del conto se diverso da Cliente).

In mancanza dei requisiti di cui ai precedenti punti 1 e 2 il Fornitore non potrà riconoscere al Cliente il diritto di recesso.

Per correttezza del rapporto il Cliente si impegna a conservare e custodire con la massima cura e diligenza i prodotti ricevuti e per i quali intende esercitare il diritto di recesso conservandoli integri assieme agli imballi originali, interni ed esterni, nonché a tutti gli accessori hardware e software in dotazione a ciascun prodotto quali a titolo esemplificativo: driver, cavi, adattatori, spinotti, tools ecc.

In seguito al ricevimento della raccomandata con cui il Cliente comunica la propria volontà di esercitare il diritto di recesso, il Fornitore, verificata la corrispondenza ai requisiti sopra indicati, comunicherà a mezzo e-mail al Cliente il numero (denominato DDR) per effettuare la restituzione dei prodotti al Fornitore. Il Cliente si impegna a restituire i prodotti per cui è stato esercitato il diritto di recesso non più tardi di 10 giorni dalla comunicazione del DDR spedendo la merce al fornitore ed avendo cura di indicare in maniera evidente sulla parte esterna dell’imballo il numero di DDR.

Le spese ed i rischi del trasporto per la restituzione sono ad integrale carico del Cliente. La restituzione di prodotti non integri, deteriorati o privi di accessori o dotazioni originali, non sarà accettata dal Fornitore e verrà restituita al mittente con aggravio di spese di trasporto. Il Fornitore una volta ricevuta la merce in conformità a quanto sopra esposto ed effettuate le dovute verifiche, procederà al rimborso al Cliente entro 30 giorni lavorativi.